Vigasio, il bimbo di 3 anni è fuori pericolo

Una buona notizia dopo attimi di paura: è fuori pericolo il bimbo di Erbè, ricoverato in terapia intensiva, dopo che ieri ha perso i sensi nella piscinetta dell'asilo nido di via Cesera Battisti.

Il bambino, nella tarda mattinata di ieri, stava giocando nella piscina gonfiabile allestita all’esterno dell’asilo quando si è sentito male.Il tempestivo intervento delle educatrici ha permesso di evitare il peggio. Il piccolo è stato subito rianimato da un’operatrice del nido che gli ha praticato le manovre salavita. Poi il 118 l’ha portato d’urgenza all’ospedale di Borgo Trento. Dove è stato ricoverato in terapia intensiva. 

 

 

 

 

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.