Tragedia a Grezzana, 79enne muore schiacciato sotto il pullman

Tragico incidente oggi pomeriggio nel deposito dell’azienda Angelini Bus a Grezzana, tra via Forni e via Asiago, sulla strada che porta a Romagnano.

Muore schiacciato sotto un pullman durante una fase di manutenzione, probabilmente mentre stava sostituendo uno pneumatico, Lino Angelini di 79 anni, residente a San Rocco di Piegara, nel Comune Roverè Veronese.

Da un anno la ditta Angelini, che fa parte del Consorzio Eurobus, gestisce il trasporto scolastico nel Comune di Grezzana. La storica azienda di trasporto privata era stata fondata proprio da Lino che qualche anno fa l’aveva lasciata in eredità al figlio Cristian, attuale titolare, residente proprio in via Forni, luogo del tragico incidente di oggi.