Tenta un furto al Coin di via Cappello. Arrestato

Un uomo di 33 anni, originario del Kazakistan, senza fissa dimora, è stato arrestato ieri sera in flagranza di reato per furto aggravato al negozio Coin di via Cappello in centro a Verona.

Il trentatreenne, pensando di non essere notato, era intento a rompere i sistemi antitaccheggio applicati su numerosi capi di abbigliamento, quando un dipendente del negozio lo ha scoperto richiedendo l’intervento dei Carabinieri della Compagnia di Verona, i quali, giunti sul posto, dopo averlo bloccato, lo hanno dichiarato in arresto.

Dopo due notti in cella di sicurezza domani mattina verrà giudicato in  direttissima.