Sorpreso a spacciare alla stazione di San Bonifacio. Arrestato.

Nuovo arresto alla stazione ferroviaria di San Bonifacio. Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri di San Bonifacio hanno fermato per spaccio di sostanze stupefacenti un cittadino marocchino di 25 anni, pregiudicato, senza fissa dimora e irregolare sul territorio italiano.

Il giovane è stato sorpreso durante le fasi della cessione della sostanza stupefacente, non appena aveva consegnato una dose di hashish all’acquirente e riscosso 30 euro. E proprio in questo momento che gli uomini dell’Arma, che stavano osservando i suoi movimenti, sono intervenuti e hanno bloccato il reo.

Il marocchino è stato dichiarato in stato di arresto e è stato accompagnato nelle camere di sicurezza della Compagnia di San Bonifacio dove ha trascorso la notte in attesa dell’udienza con rito direttissimo che si terrà questa mattina davanti il Giudice del Tribunale di Verona.