Santa Lucia, arrestato un pusher

Ieri mattina i carabinieri della Compagnia di Verona hanno arrestato un cittadino tunisino responsabile di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. L’arresto è avvenuto in via Stradone Santa Lucia di Verona. In particolare, l’immigrato, pregiudicato e irregolare col soggiorno, alla vista di un equipaggio del Nucleo Radiomobile, ha assunto un atteggiamento guardingo, tentando di defilarsi entrando in un bar.

Questa circostanza ha indotto i Carabinieri ad approfondire il controllo bloccando l’uomo che ha subito tentato di disfarsi di un involucro bianco senza riuscirvi poiché immediatamente recuperato dai militari. L’involucro conteneva 5 grammi di eroina. Il 35enne è stato pertanto arrestato e condotto in cella a dispozione dell’autorità giudiziaria.

Domani sarà processato per direttissima.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.