Rapina a mano armata in farmacia a San Massimo

carabinieri-san-massimo

Tre malviventi sono fuggiti con i soldi della cassa dopo una colluttazione con un cliente che si trovava all’interno. I carabinieri li stanno cercando

Attimi di paura in via San Lucillo 3, a San Massimo. Oggi pomeriggio, attorno alle 16.30, tre malviventi armati di pistola sono entrati in una farmacia e hanno intimato al personale di consegnare loro l’incasso.

Ne è scaturita una colluttazione con uno dei presenti, nel corso della quale l’uomo è stato colpito in testa con il calcio dell’arma, riportando lievi lesioni. I rapinatori hanno quindi arraffato i soldi della cassa e sono fuggiti.

Sul posto immediatamente sono giunti i carabinieri della Compagnia di Verona che stanno effettuando i primi rilievi e una battuta in tutta l’area per intercettare i rapinatori.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.