Operazione dell’Arma: identificate 66 persone

carabinieri-bastioni

Comunicati i risultati dell’azione ad alta visibilità in stazione e ai bastioni da parte della compagnia dei Carabinieri di Verona

Controllati 47 autobus in transito tra stazione e piazza Bra, 66 persone identificate, 12 perquisite, 1 perquisizione domiciliare, 3 persone segnalate all’autorità amministrativa quali assuntori di sostanze stupefacenti. Sono questi i numeri del controllo coordinato straordinario del territorio da parte del comando compagnia di Verona che si è tenuto ieri presso la stazione ferroviaria di Porta Nuova, il parco su circonvallazione Oriani, il Lungadige Riva San Lorenzo e Piazza Bra.

Sono tuttora al vaglio degli investigatori le posizioni di tre soggetti che in tempi e luoghi differenti sono stati sorpresi in attività di spaccio. In particolare sono ancora in corso due perquisizioni domiciliari.

L’azione coordinata di ieri era composta da due unità cinofile provenienti dal Nucleo di Bergamo, equipaggi della Compagnia di Intervento Operativo del 4 BTG di Mestre, della Stazione di Verona Principale e Aliquota Radiomobile, oltre alla cornice di sicurezza assicurata da una squadra SOS del 7* Reggimento di Laives.

controlli-carabinieri