L’atto eroico dell’autista del camion sulla SP6

Emergono nuove rivelazioni riguardo l’incidente avvenuto ieri sulla SP6, all’altezza di Quinto. L’autista del camion rimorchio avrebbe infatti sterzato appena in tempo per evitare che l’incidente avesse conseguenze ancora più gravi. Un vero atto eroico.

Etinosa Airhienbuwa, questo il nome dell’autista nigeriano, ha passato metà della sua vita a Verona, convive con una donna italiana con cui ha due bambini. Laureato in agronomia in Nigeria, lavora come autista  per la ditta di mangimi Veronesi da diversi anni.

Nonostante il grande spavento di ieri, Etinosa al telefono ci ha raccontato la dinamica dell’incidente, spiegando come l’auto che arrivava nel senso opposto di marcia, forse a causa di un malore o di un colpo di sonno dell’autista, procedesse a zig-zag: Etinosa ha, prontamente, cercato di frenare il proprio veicolo per poi sterzare bruscamente sulla destra , riuscendo così ad evitare un impatto diretto con l’auto.

Un gesto coraggioso, visto che ha messo a rischio la vita stessa di Etinosa, ma che ha impedito conseguenze ancora più gravi per questo, ennesimo, incidente.