Il chitarrista di Elton John operato alla mano a Verona

Il dott. Massimo Corain, responsabile dell’UOC di Chirurgia della Mano dell’A.O.U.I.-Verona presso l’Ospedale di Borgo Roma, ha operato per una frattura scomposta alla mano sinistra il famoso chitarrista John Jorgenson, membro storico della band del cantante inglese Elton John, infortunatosi durante il concerto dello scorso 29 maggio, scivolando sul palco dell’Arena di Verona.

Il dott. Corain ha ricevuto l’artista californiano l’indomani dell’infortunio e ha eseguito l’intervento venerdì 31 maggio. L’intervento si è reso necessario per riallineare e stabilizzare al meglio la frattura che, se non trattata adeguatamente, avrebbe compromesso non solo il tour della band ma probabilmente anche le eccezionali performance dei uno dei migliori chitarristi al mondo.

Ventiquattro ore dopo l’intervento, ovvero sabato 1 giugno, John Jorgenson, nel proseguo del Tour di Elton John, si è esibito a Wiesbaden (Germania), con riferita insperata performance e dedica al Centro di Chirurgia della Mano dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona.

Il dott. Massimo Corain e la sua equipe

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.