300 euro di multa: aveva sbagliato il giorno del calendario rifiuti

Un cittadino di Bussolengo ha esposto i rifiuti di carta nella settimana sbagliata ed è stato sanzionato dal vigile della municipale.

Il suo  errore?  Aver «conferito irregolarmente la carta al di fuori del giorno stabilito», questa la “sentenza” nero su bianco che un uomo di Bussolengo ha ricevuto nei giorni scorsi tramite raccomandata.

All’interno della busta verde, usata per multe o atti giudiziari,  il verbale firmato da un agente della polizia con cui si denuncia un episodio risalente ad agosto: «La raccolta della carta era prevista per il giorno 17 agosto e il successivo 31 agosto come da calendario rifiuti. Il fatto è stato accertato il 24 agosto alle ore 10.59 a Bussolengo» recita il rapporto.

Una svista che è costata cara all’uomo che, dimenticandosi che la carta viene raccolta il venerdì, ma solo a settimane alterne, ha esposto il rifiuto nella settimana sbagliata.