Castelvecchio, tentato furto in pieno centro

La coppia di borseggiatori è stata fermata ancora prima che commettesse il reato dal marito della donna finita nel mirino dei due. La vicenda è accaduta ieri verso le 13 a Castelvecchio.

L’uomo aveva notato i movimenti sospetti dei due delinquenti, un ragazzo e una ragazza sulla trentina di origini romene, e si è avvicinato alla coniuge proprio nel momento del borseggio. I due ladruncoli, praticamente sorpresi con le mani nello zaino della turista, sono scappati inseguiti dal marito che aveva, nel frattempo, già allertato il 113.

Le volanti della questura, arrivate in zona, hanno quindi rintracciato e arrestato i due che, questa mattina, sono stati condannati a 4 mesi di reclusioni e 200 euro di multa dal tribunale di Verona.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.