22enne minaccia la madre con il coltello

Già ai domiciliari per resistenza a pubblico ufficiale, il giovane residente a Bussolengo, nella tarda serata di ieri sembra abbia minacciato la madre impugnando un coltello. Poi è evaso dalla misura di custodia e si è allontanato da casa.

I carabinieri si sono messi subito alla ricerca del 22enne, trovato poco dopo nell’abitazione di un suo conoscente. Arrestato nuovamente, il giovane, dopo la convalida, è ora detenuto nel carcere di Montorio.