D’Arienzo (PD): «Lucido disegno strategico e personale di Renzi»

Il senatore del Partito Democratico Vincenzo D'Arienzo non è affatto sorpreso dalla scelta di Matteo Renzi di abbandonare il Governo. «Strategia in vista del 2023».

«Lucido disegno politico di Matteo Renzi» questo il pensiero del senatore del Partito Democratico Vincenzo D’Arienzo sulla scelta del leader di Italia Viva di scaricare il Premier.

«L’obiettivo del senatore Renzi è proprio quello di disarcionare Giuseppe Conte perché è il leader contendibile nella sua area di riferimento centrista alle elezioni del 2023. Tutto nasce da lì» conclude il senatore Dem.