Covid negli ospedali veronesi: in una settimana +89 positivi ricoverati

In una settimana in provincia di Verona i posti letto occupati da ricoverati positivi in area non critica sono aumentati da 237 a 321, mentre quelli in terapia intensiva da 45 a 50.

Ospedale Magalini di Villafranca di Verona
Ospedale Magalini di Villafranca di Verona

È aumentato anche nell’ultima settimana il numero di posti letto occupati da pazienti positivi al Sars-CoV-2 negli ospedali veronesi. Lunedì 1 marzo erano 185, domenica scorsa, 14 marzo, erano 282, mentre questa mattina erano 371.

LEGGI ANCHE: Quando potrò vaccinarmi? Il piano del Veneto per fasce d’età

Di seguito il grafico che mostra i ricoveri negli ospedali veronesi ripartiti fra “area non critica” e terapia intensiva. I dati si riferiscono a pazienti positivi ricoverati, mentre non sono conteggiati quelli negativizzati. La fonte dei numeri rielaborati sono i bollettini quotidiani della Regione Veneto.

Tutti i dati sono estratti dai bollettini quotidiani della Regione Veneto, quelli delle ore 17 di 1, 4, 7 e 17 marzo e quelli delle 8 del 10, 14 e 21 marzo.

Nell’ultima settimana in provincia di Verona i posti letto occupati da ricoverati positivi in area non critica sono aumentati da 237 a 321 (+35%), mentre quelli in terapia intensiva sono passati da 45 a 50 (+11%).

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM