Coronavirus, a Verona 547 positivi

I numeri arrivano dall'ultimo report della Regione Veneto.

Aggiornamento martedì 17 marzo ore 19

Sono 547 le persone positive al Coronavirus in provincia di Verona. Nella giornata di oggi si registra un nuovo decesso a Negrar. Sono 44 i pazienti con Covid-19 in terapia intensiva negli ospedali veronesi.

In Veneto il totale dei contagi è 2.923, con 177 persone in terapia intensiva.

Aggiornamento martedì 17 marzo ore 10

Sono 481 i positivi al coronavirus nel veronese. A dirlo è l’ultimo bollettino regionale. In totale in Veneto i casi sono 2.704, 163 in più di ieri.

Al momento i ricoveri in provincia di Verona sono 116, 43 le persone in terapia intensiva. Sono saliti a 10, invece, i deceduti.

In Veneto, aggiunge oggi il bollettino, vi sono 8.658 persone in isolamento domiciliare, un dato che comprende sia i positivi al tampone che le persone entrate in contatto con questi. Prosegue il dato “zero” di nuovi positivi nel focolaio di Vo’ Euganeo (82 casi) e in provincia di Rovigo (28). La provincia con più casi positivi è quella di Padova escluso Vo’, con 699 (+47). I ricoverati sono 548, +2 rispetto a ieri pomeriggio, quelli in terapia intensiva 171 (+8). I dimessi sono 136, i decessi in tutto sono 80, con 4 morti in più rispetto a ieri. (Ansa)

Aggiornamento lunedì 16 marzo ore 20

Parla di 295 nuovi positivi l’ultimo report della Regione Veneto arrivato ieri sera. Un incremento che, in Veneto, fa registrare un totale di 2541 positivi al coronavirus. Anche a Verona i numeri continuano a salire: da ieri mattina sono 13 i nuovi casi registrati, arrivando così a 438 contagi totali tra città e provincia. Restano otto i decessi.

A livello nazionale, invece, sono complessivamente 23.073 le persone positive, con un incremento rispetto al giorno precedente di 2.470. (Ansa)