Controlli anti-Covid: chiuso un altro bar, questa volta a Parona

Dopo la sanzione di paio di giorni fa ai gestori di un bar di via Trento, che hanno servito del vino a ben dodici avventori permettendogli di consumarlo proprio sotto al tendone del locale, questa volta a essere multato un locale a Parona, che resterà inoltre chiuso per cinque giorni.

Continuano i controlli straordinari del Comando Compagnia Carabinieri di Verona nell’ambito del rispetto delle norme sul contenimento dell’epidemia da Sars-Cov-2: disposta per cinque giorni la chiusura di un bar tabacchi a Parona.

In questo contesto, i Carabinieri della Stazione di Parona Valpolicella, nella serata di ieri, hanno sanzionato con una pena pecuniaria e con la chiusura di 5 giorni un bar con annessa sala giochi e rivendita tabacchi di Parona. I gestori del locale, un italiano ed un cinese, permettevano ai clienti di consumare e giocare all’interno dei locali da loro gestiti, contravvenendo alle disposizioni vigenti. Durante i controllo sono stati sanzionati anche 3 avventori per il mancato rispetto dei DPCM. Uno di loro, che mal ha sopportato il controllo e si è messo a imprecare in modo insistente, è stato sanzionato secondo l’art. 724 del codice penale.

LEGGI ANCHE: Chiuso bar a Verona per violazione delle norme Covid