Condannato per tentato omicidio, arrestato a San Bonifacio

È finito in manette l'uomo rintracciato a San Bonifacio, ricercato perchè condannato per tentato omicidio. L'uomo, che ha tentato di fuggire ai carabinieri aggredendoli, è stato portato in carcere a Padova.

carabinieri monteforte

Lunedì scorso i Carabinieri della Stazione di Monteforte d’Alpone, impegnati in una attività di controllo straordinario del territorio coordinata dalla Compagnia di San Bonifacio, hanno rintracciato nel Comune di San Bonifacio e arrestato un cittadino nigeriano, pregiudicato, destinatario di una ordinanza di custodia cautelare in carcere.

L’uomo dovrà infatti scontare la pena di dodici anni e otto mesi di reclusione a seguito della condanna per tentato omicidio inflitta dal Tribunale scaligero. I fatti risalgono al 2019 quando l’arrestato si è reso responsabile di tale reato a seguito del quale era già stato sottoposto alle misure cautelari cumulate del divieto di espatrio, obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria ed obbligo di dimora nel comune di Verona.

Al termine delle formalità di rito, nel corso delle quali l’uomo ha tentato di aggredire i militari tentando di opporsi al loro operato sferrando calci e pugni, venendo così denunciato anche per il reato di resistenza a Pubblico Ufficiale, il condannato è stato trasferito dai Carabinieri al carcere “Due Palazzi” di Padova, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

👇 Ricevi il Daily! È gratis 👇

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP 👈
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM 👈

SEGUI DAILY VERONA
ANCHE SU
👉 GOOGLE NEWS 👈
A QUESTO LINK