Ciclovia del Garda, c’è l’ok per il primo lotto tra Peschiera e Lazise

Regione del Veneto, i Comuni di Peschiera del Garda, Castelnuovo del Garda, Lazise e Veneto Strade S.p.A. sono pronti a sottoscrivere un accordo per la realizzazione del primo lotto della Ciclovia del Garda, nel tratto da Peschiera del Garda a Lazise.

ciclovia del garda Sirive-Brenzone-Magugnano-1
Il tratto Brenzone-Magugnano della Ciclovia del Garda

Ciclovia del Garda, c’è l’ok per la realizzazione del primo lotto tra Peschiera e Lazise

Regione del Veneto, i Comuni di Peschiera del Garda, Castelnuovo del Garda, Lazise e Veneto Strade S.p.A. sottoscriveranno un accordo finalizzato alla progettazione definitiva ed esecutiva e realizzazione del 1° lotto funzionale della Ciclovia del Garda, cioè il tratto fra Peschiera del Garda e Lazise.

LEGGI ANCHE: Cantiere Ponte Nuovo a Verona: ritrovamento storico, ma «nessun rallentamento ai lavori»

La Ciclovia del Garda

La Ciclovia del Garda consiste in un anello ciclo-pedonale attraverso Veneto, Trentino Alto Adige e Lombardia, per un totale di 140 km. Nella provincia di Verona il percorso sarà lungo circa 69 chilometri, attraverserà i territori di Peschiera del Garda, Castelnuovo del Garda, Lazise, Bardolino, Garda, Torri del Benaco, Brenzone, Malcesine, e andrà a interconnettersi anche con il tracciato della futura Ciclovia del Sole

Il primo lotto

Nello specifico, l’intesa porterà alla realizzazione del collegamento ciclopedonale fra i Comuni di Peschiera del Garda, Castelnuovo del Garda e Lazise. Da concretizzare poi il passaggio sopraelevato sul fiume Mincio in territorio di Peschiera del Garda, che garantirà una vista panoramica sulle mura realizzate dalla Repubblica Serenissima, riconosciute Patrimonio Unesco. Il costo complessivo di questo primo lotto funzionale è stimato in circa 5,9 milioni di euro

LEGGI LE ULTIME NEWS

Il cofinanziamento dei Comuni

L’amministrazione di Peschiera cofinanzierà la realizzazione della passerella sul fiume Mincio con 300mila euro, a fronte di un importo previsto di circa un milione. Allo stesso modo, anche i Comuni di Castelnuovo del Garda e Lazise si sono impegnati a destinare in futuro risorse per i lavori di esecuzione del lotto funzionale, ognuno per il proprio tratto di competenza.   

La restante quota di risorse necessarie alla realizzazione di questa parte di Ciclovia del Garda sarà erogata da parte dalla Regione Veneto per un importo pari a circa cinque milioni di euro, già messi a disposizione da parte del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili. 

De Berti: «Rispetteremo i tempi del PNRR»

«Ringrazio le amministrazioni comunali che hanno espresso la volontà di compartecipare alle spese di realizzazione dell’opera ciclopedonale – ha affermato la Vice Presidente e Assessore ai Trasporti e Infrastrutture della Regione Elisa De Berti –. Questa dimostrazione di grande lungimiranza, permetterà anche di rispettare le scadenze stabilite dal PNRR per l’ultimazione degli interventi».

LEGGI ANCHE: Fiori per Madiha, uccisa da un ubriaco al volante

radio adige tv

👇 Ricevi il Daily! È gratis 👇

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP 👈
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM 👈