Cerca di scappare in sella ad una bici rubata ma un passante lo ferma

Non è andata esattamente come sperava lui, un trentunenne pregiudicato di origine pakistana. Un pedone attento si è accorto di tutto e l’ha bloccato fino all’arrivo della polizia.

Siamo in via Stella, verso le 16 del pomeriggio di ieri, lui, incurante delle persone che gli passano accanto, tira fuori un trancino e recide il cavo di sicurezza che lega una bici alla rastrelliera. Prende la la sua refurtiva e se ne va. Quello che però non sa è che un passante ha visto ogni cosa e ha già chiamato la polizia.

Il ladro, dopo essere stato fermato proprio dal pedone, è stato arrestato con l’accusa di “tentato furto aggravato” di una bicicletta. Nella giornata di oggi si è celebrato il rito per direttissima, all’esito del quale sono state comminate la pena della reclusione pari a 8 mesi e la multa di euro 400.