Cerca di liberarsi della droga dal finestrino dell’auto, arrestato

Tenta di liberarsi della cocaina che trasporta, ma viene scoperto e arrestato dai Carabinieri. In manette un 26enne.

droga verona

Nella serata di giovedì, due equipaggi della Sezione Radiomobile di Verona, impegnati in un servizio di controllo del territorio, hanno tratto in arresto un cittadino marocchino di 26 anni, in quanto sorpreso a trasportare 10 grammi di cocaina in sasso.

Intorno alle 20:50, i militari stavano eseguendo un posto di controllo in Via Fincato, quando la loro attenzione è stata attirata da un’Alfa Romeo 156 con a bordo due individui. Hanno seguito il veicolo, intimando al conducente di fermarsi e a questo punto, illuminato l’abitacolo della vettura seguita con il proprio faro, hanno potuto distintamente scorgere il passeggero che lanciava dal finestrino un oggetto che, per sua sfortuna, è rimbalzata su un albero ed è caduta sulla strada. Si trattava di due involucri contenenti un totale di 10 grammi di cocaina in sasso, per un valore sul mercato di circa 1.000 euro.  

Inevitabile l’accompagnamento del soggetto in Caserma dove il 26enne è stato dichiarato in arresto. La mattina seguente, il Giudice ha convalidato l’atto e, in attesa della celebrazione del Processo fissata per il 7 dicembre prossimo, lo ha sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria tre volte alla settimana.

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI
PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM