Castelnuovo, lunedì la commemorazione del bombardamento del 1944

Questo lunedì, il 30 novembre, Castelnuovo del Garda ricorda il bombardamento aereo del 1944 nel quale persero la vita i castelnovesi Noemi Sbalzerini in Turata, Angelo Turata, Giuseppe Zanella, Eustacchio Tosoni e Stella Spagnoli.

Questo lunedì, il 30 novembre, Castelnuovo del Garda ricorda il bombardamento aereo del 1944 nel quale persero la vita i castelnovesi Noemi Sbalzerini in Turata, Angelo Turata, Giuseppe Zanella, Eustacchio Tosoni e Stella Spagnoli.

Nel rispetto delle norme anti covid, la commemorazione si limiterà ad una breve cerimonia alla presenza delle sole autorità e dei rappresentanti delle associazioni militari e d’Arma.

«Nonostante le restrizioni correlate alla pandemia − spiega l’assessore alle Manifestazioni Thomas Righetti – come Amministrazione abbiamo ritenuto importante rendere omaggio ai nostri concittadini vittime del tragico bombardamento che ha colpito Castelnuovo del Garda nella seconda guerra mondiale».

La cittadinanza è invitata ad esporre il tricolore in vicolo 1° Maggio e in via Montalto.

LEGGI LE ALTRE NEWS