Castelnuovo, in quattro cercano un debitore: picchiano il giardiniere ed entrano in casa

Grave episodio lunedì a Castelnuovo del Garda. Quattro uomini hanno fatto irruzione nella casa di un presunto debitore per riscuotere, aggredendo il giardiniere e la moglie dell’uomo.

Carabinieri Castelnuovo aggressione
New call-to-action

Pretendevano il pagamento di un presunto debito contratto per l’acquisto di un’auto e così, senza farsi troppi scrupoli, quattro uomini, tutti tra i 40 ed i 50 anni, italiani domiciliati in provincia di Verona, si sono presentati nell’abitazione dell’acquirente aggredendo dapprima il giardiniere, che stava lavorando, per poi tentare stesso approccio con la moglie del debitore. Sono stati, però, fermati e arrestati dai Carabinieri della Compagnia di Peschiera del Garda con l’accusa di tentata estorsione e rapina.

LEGGI ANCHE: Occupazioni e accattonaggio molesto: a Verona 91 daspo urbani in una settimana

Teatro della vicenda un appartamento di Castelnuovo del Garda dove i quattro malintenzionati, lunedì mattina, si erano presentati con l’intenzione di riscuotere il preteso debito.

Non avendo trovato l’acquirente dell’auto oggetto del contendere, tuttavia, gli autori avevano prima malmenato il giardiniere, sottraendogli le chiavi dell’abitazione dove stava lavorando, e in seguito erano entrati in casa in cerca del debitore.

LEGGI ANCHE: Allerta arancione PM10: martedì e mercoledì stop ai diesel Euro 5

Nel frattempo la moglie dell’uomo si era chiusa nella camera da letto da dove aveva allertato telefonicamente i Carabinieri. I militari sono arrivati proprio quando i quattro avevano sfondato la porta della camera da letto per aggredire anche la donna alla quale avevano già strappato di mano il cellulare per impedirle di chiedere aiuto.

Adesso si trovano in carcere a Verona in attesa dell’udienza di convalida davanti al Giudice scaligero che dovrà far luce sulla vicenda.

LEGGI ANCHE: Grezzanella, a Villafranca partono i lavori per completare l’arteria

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!

CLICCA QUI

PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM