Castellini assolto per le frasi su Hitler e Balotelli

L'esponente di Forza Nuova Luca Castellini è stato assolto per i casi delle frasi inneggianti a Hitler e per le dichiarazioni su Balotelli. Aned e Circolo Pink, parti civili, attendono le motivazioni e valuteranno il ricorso.

Luca Castellini
Luca Castellini

Oggi pomeriggio il Tribunale di Verona ha emesso una sentenza di assoluzione nel doppio processo contro Luca Castellini, esponente di Forza Nuova. Nel 2017, in occasione della festa della Curva Sud dell’Hellas Verona, aveva definito Adolf Hitler il «garante» della festa, mentre nel 2019 fece delle dichiarazioni reputate razziste sul calciatore Mario Balotelli dopo gli screzi allo stadio.

«Il fatto non costituisce reato» è la decisione del Tribunale, accolta con soddisfazione dall’avvocato Andrea Bacciga, ex consigliere comunale di Verona, che ha difeso Castellini insieme al collega Federico Lugoboni. «Due su due: vittoria!» ha esultato Bacciga su Facebook.

«Le mie assoluzioni? Un calcio in culo al politicamente corretto» è il commento dello stesso Castellini.

LEGGI ANCHE: Sanzioni per oltre 80mila euro a cinque aziende del Veronese

Aned, Associazione Nazionale Ex Deportati nei Campi Nazisti, e Circolo Pink GLBTEQ di Verona, ammesse al dibattimento come parti civili, patrocinate dall’avvocata Federica Panizzo, «pur nell’amarezza di una banalizzazione e sottovalutazione che non comprendono, rispettano la sentenza e ne attendono le motivazioni, per valutare la possibilità di impugnazione. Ma non scordano che  inneggiare a Hitler, teorizzatore dell’ideologia razzista e di sopraffazione, significa apprezzare i lager dove si è consumato lo sterminio di sei milioni di ebrei, di centinaia di migliaia di rom e sinti, di milioni di deportati per motivi politici, religiosi, etnici, di orientamento sessuale».  

LEGGI ANCHE: Verona: incidente auto-moto in stradone Santa Lucia

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI
PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM