Casa di Giulietta, per Pasqua torna l’ingresso dal Teatro Nuovo

La Giunta di Verona ha approvato l’accesso temporaneo al Cortile e alla Casa di Giulietta da piazzetta Navona per il fine settimana di Pasqua. Tutti i musei civici aperti a Pasquetta.

Teatro Nuovo ingresso Casa Giulietta
L'ingresso alla Casa di Giulietta dal Teatro Nuovo in piazzetta Navona. 8 dicembre 2022
New call-to-action

Un fine settimana all’insegna delle festività pasquali per il quale si prevede un incremento delle presenze turistiche. I Musei civici di Verona si preparano ad accogliere turisti e appassionati con aperture straordinarie, mostre, ed esposizioni, con ampliamento dell’orario di apertura dell’Arena.

LEGGI ANCHE: Verona attende il sorriso di Papa Francesco

Torna l’accesso alla Casa di Giulietta da piazzetta Navona

Al fine di prevenire l’eccessivo affollamento di via Cappello, da venerdì 29 marzo a martedì 2 aprile i visitatori del Casa di Giulietta e del Cortile potranno accedere al sito museale esclusivamente dal Teatro Nuovo in piazzetta Navona. L’uscita su via Cappello renderà la circolazione del pubblico molto più snella e agevole.

L’attivazione della procedura è subordinata al nulla osta da parte della Soprintendenza, atteso entro le prossime ore. Tale modalità, già attivata con successo numerose volte dall’Amministrazione negli ultimi mesi durante le festività o in occasione di eventi di particolare richiamo, punta a risolvere il problema degli assembramenti in uno dei luoghi di maggiore richiamo di Verona.

Invariata la formula, così come i termini dell’accordo tra Comune e Società del Teatro Nuovo di Verona, per una soluzione utilizzata in via transitoria in attesa del progetto definitivo per il riordino degli ingressi al cortile e alla Casa di Giulietta a cui l’Amministrazione sta lavorando con gli interlocutori coinvolti e la cui soluzione è attesa nei prossimi mesi.

LEGGI ANCHE: Troppe foto dei turisti con la mano sul seno: danneggiata la statua di Giulietta

L’accordo mantiene la gratuità dell’ingresso al Cortile per i visitatori; il Comune si farà carico delle spese per coprire i costi del personale addetto alla biglietteria e alla sicurezza, oltre alle spese del Teatro Nuovo. Per visitare la Casa di Giulietta e accedere al balcone è obbligatoria la prenotazione online al link museiverona.com.

I Musei civici

Il giorno di Pasqua, domenica 31 marzo, i Musei civici saranno aperti al pubblico con i consueti orari. Apertura straordinaria per tutte le sedi museali lunedì 1° aprile.

Sempre dal 1° aprile l’anfiteatro Arena estende l’orario di apertura al pubblico dalle 9 alle 19, con ultimo ingresso alle 18.30. Si consiglia l’acquisto online dei biglietti per tutti i Musei sul sito museiverona.com.

La prenotazione, oltre a snellire i tempi di attesa e ridurre le code, consente di poter scegliere la fascia oraria di ingresso. Per maggiori informazioni e informazioni sulle mostre in corso: https://museicivici.comune.verona.it/nqcontent.cfm?a_id=44528

My IMUV Card, per un accesso illimitato ai Musei civici veronesi

Per i residenti nel Comune di Verona è possibile acquistare My IMUV Card, la tessera nominativa che permette ai veronesi di visitare gratuitamente, e con accesso illimitato, i musei e monumenti del sistema dei Musei Civici, ad esclusione della Casa di Giulietta. La card, al costo di 12 euro e con validità 12 mesi dalla data di acquisto, può essere richiesta dai residenti a partire dai 18 anni (giovani fino ai 17 anni entrano gratuitamente in tutti i musei e monumenti civici).

Per ulteriori informazioni: museicivici.comune.verona.it

LEGGI ANCHE: Arresto cardiaco in strada a Verona: rianimato con il 118 al telefono