Cariverona sostiene undici borse di studio per percorsi formativi all’estero

Il programma permetterà a studenti di talento di trascorrere il prossimo anno scolastico in Paesi dell’America Latina, dell’Europa e dell’Asia: i tre residenti nella provincia di Verona andranno in Polonia, Brasile e Uruguay.

cariverona bando giovani in movimento (2)
I tre studenti veronesi beneficiari della borsa di studio

Si è tenuta nella tarda mattinata di ieri, presso la sede di Fondazione Cariverona, la cerimonia di premiazione degli studenti iscritti alle scuole secondarie di II grado delle province di Verona, Vicenza, Belluno, Ancona e Mantova vincitori delle borse di studio istituite grazie alla collaborazione tra Fondazione Cariverona e Fondazione Intercultura. A seguito del bando Giovani in movimento e del concorso indetto da Intercultura – che da oltre 70 anni organizza programmi per adolescenti delle scuole superiori per sviluppare un comune senso di cittadinanza globale – gli 11 giovani premiati (3 residenti nel territorio di Verona e 2 a Vicenza, Belluno, Ancona e Mantova) potranno ora vivere un’importante esperienza di vita e di studio all’estero nell’anno scolastico 2024-2025 in Paesi dell’America Latina, dell’Europa e dell’Asia. 

LEGGI LE ULTIME NEWS

Dal 2019 a oggi, Fondazione Cariverona – che ha confermato il proprio impegno anche per il 2025-2026 – ha già permesso a 61 ragazzi di studiare al di fuori dell’Italia, offrendo loro una preziosa opportunità di formazione all’internazionalità e all’interculturalità.  Ieri ad accogliere gli studenti sono stati il direttore generale di Fondazione Cariverona, Filippo Manfredi, e il segretario generale della Fondazione Intercultura, Roberto Ruffino, insieme ai volontari di Intercultura che hanno seguito i ragazzi nelle varie fasi del percorso di selezione e di formazione. Si tratta di tappe fondamentali per aiutarli ad acquisire maggior consapevolezza dell’esperienza che si preparano a vivere, dotandosi di strumenti utili per affrontare al meglio i mesi all’estero. 

«La creazione di opportunità per i giovani è uno dei nostri obiettivi strategici – sottolinea Filippo Manfredi – Gli studenti che partecipano al programma hanno la possibilità di dare una vera e propria svolta al loro percorso di vita, confrontandosi con altri mondi e sviluppando nuove competenze. In una società spesso divisa e polarizzata, esperienze di questo tipo contribuiscono anche a promuovere una cultura dell’incontro e del dialogo, essenziale per la costruzione di comunità inclusive».

cariverona bando giovani in movimento (2)

LEGGI ANCHE: Installato a Verona un sistema di irrigazione degli alberi con sacchi di acqua

«Ringrazio Fondazione Cariverona per aver rinnovato ancora una volta il proprio sostegno ai programmi di Intercultura – commenta Roberto Ruffino -. Siamo particolarmente orgogliosi di veder partire 11 ragazze e ragazzi per diverse destinazioni nel mondo. Il contributo della Fondazione non è soltanto un beneficio importante per gli studenti, che avranno opportunità fondamentali per le loro future scelte professionali, ma è anche uno stimolo alla scuola italiana perché si internazionalizzi e si arricchisca grazie al confronto con i sistemi educativi di altri Paesi».

Ad impreziosire l’incontro sono state anche le testimonianze di tre studenti che, proprio grazie a una borsa di studio promossa dalle due Fondazioni, hanno trascorso l’anno scolastico 2022-2023 all’estero con Intercultura:

  • Karola di Verona, partita per un programma in Germania
  • Riccardo di Cerea (VR), partito per un programma Repubblica Dominicana
  • Miriam di Vicenza, partita per un programma in Costa Rica

Di seguito gli studenti vincitori delle borse di studio per l’anno scolastico 2024–2025.

LEGGI ANCHE: Zanzare: nelle farmacie veronesi il kit antilarvale a prezzo calmierato

Provincia di Verona

  • Gaia studentessa iscritta all’Istituto Scolastico Campostrini di Verona parteciperà a un programma scolastico annuale in Polonia
  • Leonardo di Cologna Veneta (VR), studente iscritto all’Istituto Scolastico Boscardin di Vicenza, parteciperà ad un programma scolastico annuale in Brasile
  • Lucia studentessa dell’Istituto Scolastico Montanari di Verona, parteciperà ad un programma scolastico annuale in Uruguay

Provincia di Vicenza

  • Claudia studentessa iscritta all’Istituto Scolastico Fogazzaro di Vicenza parteciperà a un programma scolastico annuale in Paraguay
  • Ambra studentessa dell’Istituto Scolastico Trissino di Valdagno (VI), parteciperà ad un programma scolastico annuale in Cile

Provincia di Belluno

  • Nicole studentessa iscritta all’Istituto Scolastico Catullo di Belluno parteciperà a un programma scolastico annuale in Perù
  • Alessia studentessa dell’Istituto Scolastico Catullo di Belluno, parteciperà ad un programma scolastico annuale nelle Filippine

Provincia di Ancona

  • Anna studentessa iscritta all’Istituto Scolastico Cambi – Serrani di Falconara Marittima (AN) parteciperà a un programma scolastico annuale in Messico
  • Joè studentessa dell’Istituto Scolastico Mannucci di Jesi, parteciperà ad un programma scolastico annuale in Francia

Provincia di Mantova

  • Emanuele studente iscritto all’Istituto Scolastico Dal Prato di Guidizzolo (MN) parteciperà a un programma scolastico annuale in Costa Rica
  • Alexia studentessa dell’Istituto Scolastico Belfiore di Mantova, parteciperà ad un programma scolastico annuale in Lettonia

LEGGI ANCHE: Al Consorzio ZAI il Premio Verona Network 2024