“Cannabis libera”, lo striscione di Pasetto sventola sull’Arena

Il candidato capolista per il Senato al plurinominale per +Europa per Più Europa Giorgio Pasetto ha manifestato ieri pomeriggio sull'Arena di Verona con uno striscione che chiede la legalizzazione della cannabis. «Il proibizionismo porta solo a guadagni illeciti. Con il mio gesto voglio dire basta».

Pasetto cannabis
Dalla pagina Facebook di Giorgio Pasetto

“Cannabis libera”, lo striscione di Pasetto sventola sull’Arena

Giorgio Pasetto, candidato capolista al Senato nel collegio plurinominale Veneto 2 per +Europa, ieri si è affacciato dalla sommità dell’Arena di Verona con uno striscione che recitava “Legalizziamo la cannabis”.

«A pochi giorni dal voto – dichiara Pasetto in una nota – era l’unico modo per poter comunicare direttamente agli elettori un messaggio importante: il proibizionismo porta solo a guadagni illeciti, ingrossa il portafogli della criminalità, alla quale espone ogni giorno migliaia di ragazzi, e crea un clima di caccia alle streghe che impedisce qualsiasi ragionamento».

Pasetto ha poi aggiunto: «Con il mio gesto voglio dire basta. Tutti sappiano che Giorgio Pasetto, capolista per il Senato al plurinominale per +Europa, è antiproibizionista, lotta per la legalizzazione della cannabis e fa di questo, come di tutti gli altri diritti civili individuali – conclude – la sua bandiera personale e politica».

LEGGI LE ULTIME NEWS

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv