Canale LEB, il punto con Moreno Cavazza e Paolo Ambroso

Su 4,6 chilometri complessivi, sono stati completati circa quattro chilometri nel territorio di Belfiore. A parlarcene, il presidente del Consorzio LEB Moreno Cavazza e il direttore Paolo Ambroso.

Moreno Cavazza e Paolo Ambroso
Moreno Cavazza e Paolo Ambroso

In fase conclusiva il primo stralcio di lavori di rifacimento del Canale LEB iniziati nel 2020. Su 4,6 chilometri complessivi, sono stati completati circa quattro chilometri. L’opera è finanziata dal Ministero delle Infrastrutture che ha stanziato fondi del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR) pari a 20 milioni di euro nel 2019.

L’ultimazione dei lavori, che possono essere eseguiti durante la chiusura della stagione irrigua, e la consegna dell’opera principale sono previsti entro la fine di febbraio, con largo anticipo rispetto ai tempi previsti e al cronoprogramma concordato con il Ministero.

I lavori del secondo tratto, già iniziati, per i quali i finanziamenti pubblici ammontano a 33 milioni di euro, saranno ultimati entro il 2025 e consentiranno di completare l’intero rifacimento del Canale LEB a cielo aperto di 16 chilometri. Il rifacimento del Canale permetterà di veicolare maggiori portate e garantirà al contempo una più efficace tenuta dell’infrastruttura elevandone gli standard di sicurezza.

In studio, durante la trasmissione “Squadra che vince”, il presidente del Consorzio LEB Moreno Cavazza e il direttore Paolo Ambroso.

Riguarda la puntata