Caldo torrido, Verona entra in zona arancione

Il Bollettino sulle ondate di calore emanato dal Ministero della Salute segnala anche Verona tra le città da "bollino arancione". Martedì prevista una temperatura massima di 37°.

caldo verona veneto allarme climatico
Foto d'archivio

Sono 16 le città da bollino rosso per il caldo, nella giornata di oggi. Di queste, la maggior parte si trova nel Lazio con Roma, Civitavecchia, Latina Frosinone, Rieti e Viterbo; in Sicilia il livella massimo di allerta per il caldo è segnalato a Catania, Palermo e Messina.

Le altre città più a rischio per il caldo sono Bari, Bologna, Cagliari, Firenze, Perugia e Pescara. Sono invece da bollino arancione Ancona, Bolzano, Brescia, Genova, Milano, Reggio Calabria, Trieste, Venezia e Verona.

Le ondate di calore, precisa il Bollettino del ministero, si verificano quando si registrano temperature molto elevate per più giorni consecutivi, spesso associate a tassi elevati di umidità, forte irraggiamento solare e assenza di ventilazione. «Queste condizioni climatiche – si rileva – possono rappresentare un rischio per la salute della popolazione».

Meteo Verona

LEGGI LE ULTIME NEWS