Cadono con l’auto nell’Adige. Coppia salvata da pompieri

Sono usciti di strada e si sono ritrovati incastrati nel greto del fiume in Lungadige Catena. Così un uomo e una donna sono stati soccorsi stanotte dai vigili del fuoco che hanno estratto la coppia e sollevato l’auto con una gru. I due sono stati trasportati all’ospedale di Borgo Trento ma sarebbero illesi.

Intorno alle 2 di stanotte i Vigili del fuoco sono intervenuti in soccorso a due persone, un uomo ed una donna, che con la propria auto erano caduti nel greto del fiume in Lungadige Catena, in centro città a Verona.

A seguito di una fuoriuscita autonoma, la macchina è rimasta in posizione quasi verticale, con la parte anteriore della macchina immersa nell’acqua e col rischio di capovolgersi nel fiume. I pompieri, in assetto Speleo Alpino Fluviale, hanno tratto in salvo la coppia e l’ha affidata alle cure dei sanitari; gli infortunati, apparentemente illesi, sono stati trasportati all’ospedale di Borgo Trento per accertamenti.

Le operazioni sono durate più di un’ora, durante la quale è stata anche recuperata l’auto usando l’autogrù. Oltre alle 2 squadre di vigili sono intervenuti Polizia di Stato e Polizia locale.