Businarolo su coronavirus: «Chiarezza dalla Regione»

La deputata del Movimento 5 Stelle e presidente della Commissione Giustizia della Camera dei deputati esprime cordoglio per la prima vittima italiana del coronavirus e invita la Regione ad essere precisa e puntuale con gli aggiornamenti sul rischio connesso alla diffusione del virus.

Francesca Businarolo elcograf
Francesca Businarolo, presidente della Commissione Giustizia della Camera.

«In questo momento di comprensibile allarme voglio unirmi al dolore della famiglia di Adriano Trevisan, prima vittima italiana del Coronavirus. Famiglia che, ora sta facendo i conti con altri due casi. Sono vicina anche alle comunità di Vo’, di Monselice, di Este e degli altri centri della provincia di Padova che dovranno affrontare tutte le precauzioni del caso». Sono queste le parole dell’onorevole Francesca Businarolo, deputata del Movimento 5 Stelle e presidente della Commissione Giustizia della Camera dei deputati.

Businarolo prosegue rivolgendosi ai vertici regionali: «Confido nella capacità dei professionisti della sanità veneta, dai medici di base fino ai responsabili dei dipartimenti di malattie infettive, affinché venga data risposta adeguata a questa emergenza. Non posso però non guardare con preoccupazione al fatto che due pazienti affetti dal virus sono stati tenuti in un ospedale di provincia per svariati giorni, senza che fosse stata nemmeno ipotizzata la possibilità del contagio. Mi auguro che episodi del genere non si ripetano e invito la Regione Veneto a essere quanto più chiara e puntuale nell’aggiornare i cittadini su ogni rischio connesso alla diffusione del virus» .