Bovolone: al ballottaggio vince Orfeo Pozzani

Orfeo Pozzani recupera lo svantaggio del primo turno e conquista la poltrona di sindaco di Bovolone con il 57%. Significativo il numero assoluto di voti raccolti dai due candidati: Pozzani ne ha conquistati quasi mille in più rispetto al primo turno, Silvia Fiorini ne ha persi 500.

Orfeo Pozzani sindaco di Bovolone
La festa per l'elezione

Orfeo Pozzani è il nuovo sindaco di Bovolone. Il risultato del voto dell’unico ballottaggio in provincia di Verona era chiaro già da qualche tempo, ma è arrivata anche l’ufficialità. La festa dei sostenitori di Pozzani alle 16.30 era già iniziata, e non è mancato un momento di commozione per il neoeletto.

Dopo un primo turno che ha visto in vantaggio Silvia Fiorini, al ballottaggio è stata netta la vittoria di Pozzani, con il 57,07% di preferenze contro il 42,93% dell’avversaria.

Significativo il numero assoluto di voti raccolti dai due candidati: Pozzani ne ha conquistati quasi mille in più rispetto al primo turno (da 2740 a 3684), Fiorini ne ha persi 550 (da 3321 a 2771). Giuliano Pieropan, candidato escluso al primo turno, non aveva dato indicazioni di voto ai propri sostenitori, né espresso preferenze sui due candidati al ballottaggio.

Registrato un calo di affluenza rispetto al primo turno: 53,72% oggi alle 15 rispetto al 57,06% di due settimane fa. Calo comunque contenuto rispetto a quello nazionale, sceso dal 52,67% al 43,93%.

LEGGI ANCHE: Ancora corse tagliate da Atv, quasi 400 anche martedì a Verona e provincia

Orfeo Pozzani sindaco di Bovolone
Orfeo Pozzani, sindaco di Bovolone

Il primo turno

Fiorini era andata vicina alla vittoria al primo turno, ma il 48,95% portato a casa dalla candidata sostenuta da Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia non è stato sufficiente. Pozzani, sostenuto da due liste civiche (Pozzani Orfeo sindaco e Lista giovane per Bovolone) si era fermato al 40,39%. Due settimane fa era in gara anche Giuliano Pieropan, al 10,66% con “Bovolone nostra”.

Le prime parole del neo sindaco

«Oggi hanno vinto le persone, l’onestà, le idee e i progetti; ha vinto la tenacia e la perseveranza, il dialogo e il rispetto per gli avversari; hanno vinto il cuore e la bontà; ha vinto la Speranza, ha vinto Bovolone» sono state le prime parole pubblicate su Facebook. «Una nuova città da ricostruire ci attende: siamo al vostro servizio».

La composizione del nuovo consiglio comunale di Bovolone

Dieci seggi vanno alle liste sostenitrici di Orfeo Pozzani, di cui 9 alla lista Pozzani Orfeo Sindaco (2.167 voti al primo turno) e 1 alla Lista giovane per Bovolone (380 voti al primo turno). Quattro seggi di minoranza oltre alla candidata Silvia Fiorini, due in quota Lega e due per Fratelli d’Italia. Seggio da consigliere infine per il candidato sindaco Giuliano Pieropan, escluso dalla corsa dopo il primo turno.

LEGGI ANCHE: Verona 2022, Damiano Tommasi scioglie la riserva

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM