«Bossi sta meglio», lo annuncia Attilio Fontana

Umberto Bossi sta meglio - Attilio Fontana

Il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana rassicura sulle condizioni di salute di Umberto Bossi, ricoverato ieri. Scongiurata l’ipotesi di emorragia cerebrale.

«Posso dire che dalle ultime notizie sta meglio, sicuramente si è scongiurato quello che ieri si temeva, cioè che potesse essere un’emorragia cerebrale. Non c’è stato nessun tipo di danno neurologico». Lo ha riferito il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana rispondendo a una domanda sulle condizioni di salute di Umberto Bossi. L’ex leader della Lega Nord nel pomeriggio di ieri era stato portato con un elicottero al pronto soccorso dell’ospedale di Varese.

«Pare che si sia trattato di una crisi – ha aggiunto Fontana – determinata dalle alterazioni di alcuni valori del sangue forse causate da alcune medicine che prende. Questo è quello che hanno detto i medici, quindi bene». Appreso del malore che ha colpito il fondatore della Lega, Fontana ieri sera si è recato all’ospedale di Varese: «Ho incontrato moglie e figli – ha concluso rispondendo alle domande a margine di un evento in Regione -, mi sembravano tutti molto sereni». (Ansa)