Bomba day in Borgo Venezia, quasi 3mila persone da evacuare a Verona

Pochi mesi fa in via Città di Nimes, ora in corso Venezia: nuovo "bomba day" a Verona domenica 1 agosto. Evacuazioni prevista dalle 7 fino alle 12.30.

Bomba Day Borgo Venezia Verona
Il luogo del ritrovamento dell'ordigno, ricoperto dall'Esercito

Bomba day in Borgo Venezia domenica 1 agosto

Nuovo “bomba day” a Verona, dopo quello dello scorso 28 febbraio in via Città di Nimes, tocca alla zona di Borgo Venezia. Qualche settimana fa è stato ritrovato un ordigno bellico in un cantiere su corso Venezia, all’altezza del civico 131.

L’annuncio è stato dato oggi dal sindaco di Verona Federico Sboarina durante una conferenza stampa da palazzo Barbieri. «Sarà necessario un raggio di evacuazione di 330 metri» ha spiegato il sindaco. Raggio simile rispetto al caso di via Città di Nimes, ma in una zona, fra Borgo Venezia e Borgo Trieste, con una densità abitativa molto maggiore: sono 2971 le persone da evacuare, secondo i calcoli del Comune.

AGGIORNAMENTO: Bomba in corso Venezia, le foto e la rimozione dell’ordigno

Il cantiere in questione si trova infatti in un’area fra due condomini di grandi dimensioni, fra via Quattro Stagioni e il supermercato Aldi. «Nel raggio dei 330 metri rientra anche la ferrovia Milano-Venezia. Ci saranno quindi verosimilmente ripercussioni anche sugli orari dei treni» ha spiegato il sindaco.

Le operazioni di evacuazione inizieranno fra le 7 e le 9 del mattino di domenica 1 agosto. Dopodiché inizierà la vera operazione di spostamento dell’ordigno, che dovrebbe occupare almeno la mattinata. Si prevede il via libera intorno alle 12.30. Tutti i dettagli tecnici verranno resi noti dalla prefettura nei prossimi giorni, per confermare anche la data dell’intervento.

LEGGI LE ULTIME NEWS

È stato predisposto un centro di assistenza della popolazione alle scuole Forti, in via Badile 99, cui si potrà accedere telefonando al numero verde 800 202525 entro le 12 di sabato 31 luglio, per prenotare il posto (causa normative anti-Covid).

Inoltre sarà previsto un servizio di trasporto con assistenza sanitaria, da prenotare al numero verde di Verona Emergenza 800 292229 oppure per e-mail a coordinamento.118@aovr.veneto.it entro le ore 12 di venerdì 30 luglio 2021.

Riguardo al traffico, per chi proviene da est in direzione Verona si potranno percorrere via Unità d’Italia, via del Capitel, via Girolamo dalla Corte, via Montorio, via Fincato, via Barana e via Torbido, così come per chi arriverà in senso opposto.

L’ordigno sarà poi trasportato in un sito dedicato per farlo brillare.

Le vie da evacuare

  • Corso Venezia 95-107b-115-117-123;
  • Piazza Nogarola 7-15-20d-20;
  • Via Turchi 27-28;
  • Via Badile 24d-26a-26b-26c-26d-28a-28-30a-30-34-36- 37a-38-39-40-41a-42-44-45-46-50-51-55-58-60b61-63-75;
  • Via Cesari 1-5-6a-6-8a-8-9-13-15-32-41;
  • Via Pisano 17-19d-19-21-22-23-25-26-27-29-30-31-32-33-35-37a-37-38-39a-39b-39-40-44a-46-47-50-51-52-53-54-58-62-64-72a-72-74-80;
  • Via Belviglieri 1a-1b-1-3-5-6a-6;
  • Via Fiumicello 29a-29-33-36-38-40-42-44-46-50-52-54-56-58-60-62-64-66-70-74-82;
  • Via Panteo 3-5-8a-8b-8-10-13-14-15-17;
  • Via Guarino Da Verona 1a-1-3a-3-5-6b-7-8-9-11-13-15;
  • Via Fraccaroli 4-5-7-8a-8-10-11-13-15-17-19-21-23;
  • Via Pasti 1a-1b-1c-1d-1e-1g-1-2-3a-3b-4a-4-5-6b-6-7-8a9-10-11-12-13-14a-14b-14c-14-15-16a-16b-16c16d-17-19a-19-21-25;
  • Via Martinati 1-2-3-4-6-7-9-10-11-12-13a-13-14-15-16a-16-17-18-19-21-22-23-25a-25-27;
  • Via Caliari 2-3;
  • Via Porto S. Michele 6;
  • Via Quattro Stagioni 1-2-3-5-6-7-8-9-11-12a-12-17-18-27;
  • Viale Spolverini 15-16-17-18-19a-20-24-25-26-27-28-31-33-35-37-39-41-43-44-45a-45-46-47-49a-49-50a-50-51-54-56-58-60-61a-61-62-66-70-71-72-74-76-78a-79-80-81-82-83-84-85-86-87-92-94-95-98-100a-100-108a-108-110-112-118a-118-120a-120-122-124-126a-126-138;
  • Vicolo Case Nuove 6-31.

Indicazioni ai cittadini

La “zona rossa” è stata definita dalle autorità competenti, entro il raggio di 330 metri dal punto di rinvenimento, le operazioni di evacuazione inizieranno dalle ore 7 e si concluderanno alle ore 12.30 circa. In tutta l’area sarà vietata la circolazione di persone e mezzi.

Il Comune recapiterà nelle caselle di posta dei cittadini interessati le istruzioni: abbassare le tapparelle, lasciare aperti i vetri delle finestre, chiudere il rubinetto principale del gas, limitare l’uso del cellulare per non sovraccaricare le linee.

Ulteriori informazioni

LEGGI ANCHE: Incidente di caccia a Zevio, colpita una signora che passeggiava

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM