Bodycam entro fine anno per la Polizia locale di Verona

Lo annuncia il comandante Luigi Altamura – che si dice anche favorevole al taser – in un’intervista esclusiva in uscita sul numero di luglio del mensile Pantheon. L’anteprima.

Polizia locale Bodycam
New call-to-action

Gli agenti della Polizia locale di Verona saranno muniti di bodycam. Le videocamere, applicate sulla divisa di tutti gli agenti sul campo, arriveranno molto probabilmente entro fine anno. Lo ha annunciato con soddisfazione il comandante Luigi Altamura nel corso di un’intervista esclusiva rilasciata al mensile Pantheon (numero di luglio 2023), in uscita la prossima settimana.

Per ricevere la newsletter mensile, con i contenuti esclusivi e la versione digitale di Pantheon in anteprima (gratis), basta cliccare qui e compilare i campi richiesti.

Tornando alla bodycam, si tratta di uno strumento utile per la raccolta di informazioni e la documentazione per immagini durante le operazioni sul territorio cittadino.

«Manca ancora qualche passaggio sindacale e col Garante della Privacy, dopodiché entro fine anno spero ci possa essere. È uno strumento importante, a tutela del nostro lavoro su strada e nei rapporti col cittadino. Su questo l’Amministrazione ci ha appoggiato» afferma Altamura.

Anniversario 156 Polizia Locale Verona (3) - Luigi Altamura
Il comandante della Polizia Locale di Verona Luigi Altamura durante le celebrazioni per l’anniversario del corpo (ottobre 2022)

Già iniziato anche l’iter per un altro strumento molto discusso, il taser. «Io sono favorevole al taser» spiega il Comandante. «Abbiamo già modificato il regolamento, per cui adesso attendiamo alcuni passaggi amministrativi. Ma il taser, in determinate situazioni, è utilissimo. Noi (Polizia locale, ndr) avremo il taser solo per un’unica pattuglia, cioè due per comando, non per ogni agente, a differenza di Polizia e Carabinieri. Questo è quello che ha stabilito il Ministero dell’Interno».

LEGGI ANCHE: Sicurezza urbana, premiata a Roma la Polizia locale di Verona

Nell’intervista in uscita sul numero di luglio-agosto di Pantheon ci sarà ampio spazio a tanti temi legati alla città di Verona e all’azione della Polizia locale: dalla sicurezza urbana e stradale, dalla gestione della viabilità al rilievo degli incidenti, dalla sicurezza sul lavoro alla lotta al degrado e allo spaccio.