Benetton: Sos Mediterranee si dissocia

Si dissocia dall’uso delle immagini utilizzate da Benetton per la sua nuova campagna pubblicitaria l’Ong Sos Mediterranee che, ieri, ha pubblicato un tweet denunciando un uso commerciale delle foto, per cui non era stato dato alcun consenso.

“Sos Mediterranee si dissocia completamente da questa campagna e condanna l’iniziativa personale del fotografo che ha fornito la fotografia. La dignità dei sopravvissuti deve essere rispettata in tutte le circostanze. La tragedia umana che si consuma nel Mediterraneo non può mai essere utilizzata a fini commerciali”. Tuonano così le parole della Ong che, ieri su Twitter, si è dissociata dalla campagna pubblicitaria ideata dal fotografo Oliviero Toscani per Benetton.

Le foto, realizzate da Kenny Karpov, rappresentavano navi cariche di migranti e, tra ieri e oggi, avevano sollevato non poche polemiche. L’ultimo botta e risposta aveva coinvolto anche il vice premier Salvini che aveva parlato di “gesto squallido”.