Ballottaggio, D’Arienzo (Pd): «Parlare con tutti, ma apparentamenti no»

Il senatore del Partito Democratico Vincenzo D'Arienzo commenta a caldo il risultato di Damiano Tommasi: «Dialoghiamo con tutti, ma un accordo di palazzo snaturerebbe la candidatura di Tommasi».

Vincenzo D'Arienzo
Vincenzo D'Arienzo

Il commento del senatore D’Arienzo in vista del ballottaggio

«Il sindaco uscente ha preso un terzo dei voti, giudizio politico molto chiaro». Questo il commento su Federico Sboarina da parte del senatore del Partito Democratico Vincenzo D’Arienzo, presente nella sede di Rete! per festeggiare lunedì sera il risultato di Damiano Tommasi.

Su eventuali accordi con la coalizione di Flavio Tosi, escluso dal ballottaggio, dice: «Dialoghiamo con tutti, ma un accordo di palazzo snaturerebbe la candidatura di Tommasi».

LEGGI LE ULTIME NEWS

Guarda l’intervista su Radio Adige Tv


LEGGI ANCHE: Montorio: trovato un corpo senza vita e un cane poco lontano

Il comunicato ufficiale del Pd veronese

«La strategia del campo largo, l’unità del centrosinistra e un candidato pragmatico e capace come Damiano Tommasi ci consegnano un primo importante risultato in questo primo turno di elezioni amministrative: la coalizione Rete! è al 40% in città e ciascuna forza si può riconoscere nel lavoro svolto svolto finora» dichiarano Maurizio Facincani, Segretario provinciale Pd e Luigi Ugoli, Segretario cittadino Pd Verona.

Maurizio Facincani, segretario provinciale Pd Verona
Maurizio Facincani, segretario provinciale Pd Verona

«Il Pd vede l’importante affermazione del gruppo consiliare comunale con il quale ci congratuliamo assieme a tutti i candidati della nostra lista e che ringraziamo per il prezioso lavoro svolto in questi anni».

«Vede inoltre confermato il radicamento del nostro Partito nei territori e nei quartieri da dove traiamo nuove forze per il consiglio comunale e mettiamo a disposizione persone preparate e competenti per l’amministrazione del cambiamento che sarà chiamata a riequilibrare i poteri tra centro e periferia».

«L’impegno profuso sul campo dai nostri parlamentari attesta che Verona potrà sempre contare su un livello nazionale attento e coeso.
E ora avanti, altrettanto uniti e coesi a sostegno di Damiano Tommasi Sindaco in questi ultimi 15 giorni di campagna elettorale che ci separano da un risultato a suo modo eccezionale e che ormai ci appare a portata di mano. Sono i cittadini che ce lo chiedono».

LEGGI ANCHE: I controlli della velocità a Verona dal 15 al 21 agosto

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv