“Come vi piace” in scena al Teatro Romano

In scena al Teatro Romano questa sera alle 21.15 lo spettacolo “Come vi piace” di William Shakespeare, diretto da Leo Muscato e prodotto dal Teatro Stabile di Torino. Lo spettacolo, che verrà replicato il 13 e 14 luglio, è il secondo appuntamento della sezione di prosa del 68° Festival shakespeariano dell’Estate Teatrale Veronese.

Prende il via questa sera, martedì 12 luglio, il secondo appuntamento della sezione di prosa del 68° Festival shakespeariano dell’Estate Teatrale Veronese: ad andare in scena alle 21.15 sarà “Come vi piace” di William Shakespeare, diretto da Leo Muscato e prodotto dal Teatro Stabile di Torino -Teatro Nazionale.

L’opera, che sarà replicata il 13 e 14 luglio, ha come interpreti Beatrice Vecchione, Daniele Marmi, Silvia Giulia Mendola, Eugenio Allegri, Michele Di Mauro, Marco Gobetti, Mariangela Granelli, Laura Pozone, Giulio Baraldi, Matteo Baiardi, Vittorio Camarota, Dario Buccino.

Fra le commedie di William Shakespeare, Come vi piace è una fra le più amate e messe in scena in tutto il mondo. È certamente la più nota, ma anche, inspiegabilmente, una fra le meno rappresentate in Italia, forse a causa di un certo pregiudizio letterario che l’ha relegata al genere pastorale, in voga in quegli anni, e poi passato di moda. In realtà quest’opera più delle altre è una fra le macchine teatrali più poetiche e divertenti che Shakespeare abbia scritto, ma forse anche la più “politica”. Vi sono due mondi in netta e diretta opposizione, che si specchiano l’uno nell’altro: da una parte quello del potere, del Ducato dove un uomo può esercitare un’arbitraria violenza sugli altri uomini, solo per trarne un proprio beneficio; dall’altra quello paradisiaco e ideale della Foresta di Arden popolato di greggi di pecore antropomorfe che cantano e ballano.

Il Ducato è un mondo in cui domina un’atmosfera di diffidenza reciproca, d’intrighi, di paura; di un totalitarismo che soffoca la libertà, dove tutti si sentono minacciati. Pare che la sola speranza di salvezza sia la fuga.

Sembrerebbero premesse per una tragedia, ma non lo sono, perché chi fugge a un certo punto arriva ad Arden, un luogo in cui può accadere di tutto, le situazioni si ribaltano continuamente e l’azione scorre spesso a un ritmo vertiginoso. In Come vi piace Shakespeare è riuscito a condensare alcuni fra i personaggi più belli di tutto il suo repertorio: dalla coraggiosa, energica, innamorata e spiritosa Rosalind, l’unico suo vero personaggio femminile che possa dirsi protagonista, a Touchstone, un cortigiano dai giochi di parole fulminanti, per arrivare a Jaques, il malinconico, il misantropo, un Amleto ante-litteram.

Le musiche originali sono di Dario Buccino, le scene di Federica Parolini, i costumi di Vera Pierantoni Giua, mentre le luci sono a cura di Alessandro Verazzi.

Per informazioni:

www.estateteatraleveronese.it

spettacolo@comune.verona.it

tel. 0458066488  0458066485