TEDxVerona batte ogni record, biglietti esauriti in una giornata

Svelato il primo speaker: il campione della nazionale di rugby Mauro Bergamasco sarà uno dei protagonisti di quest’edizione.

Aumenta l’attesa per la terza edizione di TEDxVerona che, lo ricordiamo, si terrà domenica 24 aprile 2016 al Palazzo della Gran Guardia. A dimostrarlo lo straordinario risultato ottenuto ancora una volta con la vendita dei ticket che consentiranno l’accesso all’evento scaligero più innovativo dell’anno.

I numeri parlano chiaro: 150 i biglietti acquistati a un’ora dall’apertura delle vendite lo scorso 1° marzo e un sold out dei Ticket Standard registrato già all’indomani. Per coloro che non fossero riusciti ad acquistarlo rimane comunque la possibilità di iscriversi alla lista d’attesa.

Sono ancora disponibili, invece, i biglietti per i Soci Sostenitori: acquistandoli, oltre a supportare direttamente la realizzazione dell’evento, si avrà l’opportunità di partecipare alla cena esclusiva con relatori e partner in programma sabato 23 aprile.

Per il terzo anno consecutivo, insomma, il pubblico veronese ha dimostrato il proprio affetto e la propria fiducia nei confronti della manifestazione che si fa promotrice di quelle “idee che meritano di essere diffuse”. Ed è proprio in virtù di tale fiducia e affetto che il team di TEDxVerona ha deciso di rivolgere un ringraziamento speciale ai propri sostenitori svelando il nome del primo speaker che sarà tra i protagonisti dell’evento.

Si tratta del rugbista Mauro Bergamasco. Classe 1979, Bergamasco è uno sportivo che ha fatto del rugby uno stile di vita. Determinazione e passione gli hanno permesso di diventare il più longevo giocatore della nazionale italiana e del Torneo 5 e 6 nazioni. Due volte Campione d’Italia e due di Francia, Mauro è tra i due rugbisti al Mondo ad aver partecipato a ben cinque Rugby World Cup. Impegnato in tv con “Rugby Social Club” su DMAX, dedica molto del suo tempo al Campus Rugby Mauro Bergamasco, un progetto per trasmettere i valori del rugby e dello sport ai giovani dai 10 ai 15 anni. A breve verranno svelati altri protagonisti di TEDxVerona 2016.

Cos’è TEDxVerona?

L’acronimo inglese TED (Technology Entertainment Design) è il nome di un’associazione nonprofit californiana nata nel 1984, che ha come scopo quello di organizzare annualmente conferenze dedicate a “idee che meritano di essere diffuse”. Da qualche anno l’associazione concede la licenza per poter realizzare versioni locali delle conferenze TED, i TEDx appunto, che devono rispettare precisi standard. Sono poche le città italiane che finora hanno ottenuto tale licenza e fra queste Verona, il cui team, composto interamente da volontari, ha ottenuto l’autorizzazione ad organizzare un evento che proietterà ancora una volta la città scaligera in un contesto internazionale. Nell’ambito di TEDx Verona saranno combinate presentazioni dal vivo, performance artistiche e proiezioni video. L’obiettivo è quello di stimolare il dialogo tra i partecipanti, generare networking e favorire la costruzione di nuove relazioni.