Torna l’obbligo di pneumatici invernali

Dal 15 novembre 2015 al 15 aprile 2016 scatta l’obbligo di pneumatici invernali o catene a bordo.

Con l’avvicinarsi della stagione fredda, torna l’obbligo di dotare le automobili di pneumatici invernali o catene.

Gli pneumatici invernali che possono essere impiegati sono quelli omologati secondo la Direttiva del Consiglio della Comunità Europea e devono essere muniti del previsto marchio di omologazione. Le catene dovranno essere utilizzate in caso di precipitazioni nevose o in caso di presenza di ghiaccio sulla sede stradale.

Come avvenuto lo scorso anno, il provvedimento è stato esteso alle strade provinciali di tutti i comuni veronesi. Una regola chiara e uguale per tutti che è garanzia di sicurezza e circolazione agevole. L’estensione dell’obbligo su tutto il territorio scaligero serve a ridurre considerevolmente il rischio, per il cittadino, di confondere le strade provinciali soggette all’obbligo con quelle non soggette.

Si prevengono così non solo gli incidenti stradali, ma anche intoppi e situazioni che possono generare pericolose criticità: un’auto, una serie di veicoli o, peggio, un mezzo pesante bloccati lungo una strada, potrebbero ostacolare lo svolgimento dei servizi di emergenza o di pubblica utilità. Spesso, infatti, le strade provinciali costituiscono il collegamento ad importanti poli come per esempio gli ospedali. Un blocco stradale, quindi, comporterebbe ripercussioni gravi per i servizi essenziali ai cittadini.