Salvagno: Olio tunisino? I veronesi preferiscono la tradizione

“Olio tunisino? Non ci tocca – spiega Daniele Salvagno – perchè coinvolge solo una parte di mercato e prevalentemente quello estero.”

Interviene così il Presidente del Consorzio olio Veneto Dop, Daniele Salvagno, in un momento storico fortemente scosso dall’importazione di olio non sempre di qualità. D’altro canto Salvagno tranquillizza i veronesi, riconoscendo loro un’ampia cultura sul tema. “I veronesi sanno rinoscere un olio scadente rispetto ad un altro prodotto in Valpantena o a Mezzane.” Per il Made in Italy dunque è importante contrastare questi flussi, innanzitutto per evitare lo scompiglio generale, e poi per poter garantire una, non meno importante, naturale produzione italiana.