Omicidio stradale, parola agli esperti

La 4^ circoscrizione in collaborazione con l’associazione culturale Verona Domani organizza il convegno “Omicidio stradale: tra legislazione e coscienza morale” alla Sala Civica di via Po in zona Golosine, giovedì 14 luglio alle 20.30. a prendere la parola durante la serata saranno gli esperti del settore che discuteranno della nuova legge inerente al reato di omicidio stradale e di tutte le conseguenze che la nuova norma comporta.

È notizia dello scorso marzo la normativa sull’omicidio stradale, diventata legge dopo un lungo e complicato processo. Gli articoli 589-bis, 589-ter, 590-bis, 590-ter e 590-quater sono stati formalmente introdotti nel codice penale: da allora dubbi e perplessità non hanno smesso di animare il dibattito pubblico.

Proprio per informare la cittadinanza riguardo alle novità introdotte con questa legge, la 4^ circoscrizione, in collaborazione con l’Associazione culturale Verona Domani, organizza il convegno “Omicidio stradale: tra legislazione e coscienza morale”, in programma per giovedì 14 luglio alle 20.30 nella Sala Civica di via Po in zona Golosine.

Durante la serata si parlerà della nuova legge inerente al reato di omicidio stradale, n. 41 del marzo 2016 e di tutte le conseguenze che la nuova norma comporta.

Voluto e organizzato da Paolo Rossi, presidente della 4^ circoscrizione, e Stefano Casali, consigliere regionale, l’incontro vedrà intervenire Dott. Hans Roderirch Blattner, Sostituto Procuratore della Provincia di Vicenza, Rinaldo Compri, segretario generale UGL, l’Avv. Simone Ghirotto, penalista del Foro di Verona, Patrizia Pisi, responsabile A.V.I.S.L.. Modera la serata il Dott. Mirko Cristani.