“Liberi di giocare, liberi di sognare”, tutti i rischi dell’azzardo

New call-to-action

Venerdì 10 giugno l’associazione “In punta di piedi” organizza il convegno “Liberi di giocare, liberi di sognare”, per discutere della diffusione del gioco d’azzardo sul territorio di Verona e come contrastare un fenomeno in crescita.

Una piaga sociale, com’è già stata definita da più voci, un fenomeno purtroppo sempre in crescita, tanto che l’Organizzazione Mondiale della Sanità l’ha riconosciuta come malattia sociale: si parla di dipendenza dal gioco d’azzardo, un tema sempre più presente nella discussione politica degli ultimi tempi.

Dopo l’ordinanza del Sindaco datata 17 febbraio 2016, che limita ad otto ore al giorno sia l’apertura di tutte le sale slot e videolottery presenti sul territorio comunale, sia l’accensione degli apparecchi da gioco, con vincita in denaro, presenti negli esercizi commerciali, non si ferma l’impegno della cittadinanza per combattere il fenomeno.

L’associazione “In punta di piedi” organizza venerdì 10 giugno, presso la sua sede di via dell’Artigianato 1/B, a partire dalle ore 20.00, il convegno “Liberi di giocare, liberi di sognare – L’azzardo a Verona”, per discutere di il gioco d’azzardo legale ed illegale nel veronese, i mutamenti avvenuti nel tempo, le difficoltà nel contrastare il gioco d’azzardo patologico in Italia ed in particolare nella zona, nonché i nuovi fenomeni di gioco d’azzardo irregolare-illegale e le rispettive regolamentazioni nazionali e locali.

Parteciperanno alla conferenza in qualità di relatori:

Prof. Cesare Guerreschi, Presidente Società Italiana Intervento Patologie Compulsive Psicologo e psicoterapeuta per la cura delle dipendenze

Dott. Vincenzo Caprino, Psichiatra – Dirigente Medico – Dipartimento Dipendenze “Alto Mantovano” Psichiatra e psicoterapeuta per la cura delle dipendenze

Dott. Luigi Nevola, Presidente Associazione La Sentinella

Mauro Vettorello, Responsabile SAPAR regione Veneto, Associazione di categoria del settore gioco (Confesercenti)

Marco Della Pietra, Sindaco di Spresiano (TV), Precursore nell’azione contro tutte le tipologie di azzardo

Modera:

Alessandro Bertoldi, collaboratore de il Giornale ed altre testate

Verrà inoltre presentato il video: “TICKET REDEMPTION A VERONA: il nuovo azzardo per i bambini