Lessinia Legend e Verona Outdoor Expo: tre giorni dedicati alla montagna veronese

Tre giorni dedicati alla montagna e da passare all’aria aperta: dal 24 al 26 giugno Bosco Chiesanuova e il Parco Naturale della Lessina faranno da cornice alla 19^ edizione  di Lessina Legend, la marathon più lunga d’Italia.

Manca veramente poco all’evento sportivo della stagione estiva in Lessinia, una tre giorni all’insegna dello sport e del mondo outdoor in genere che vedrà il suo apice domenica 26 giugno con la 19° edizione di Lessinia Legend, la marathon più lunga d’Italia.

Bosco Chiesanuova, località di riferimento per il turismo montano della provincia di Verona, accoglierà infatti questo importante evento facendogli da cornice assieme ai colori del Parco Naturale della Lessinia, altopiano incastonato fra il lago di Garda, la città di Verona e le Piccole Dolomiti trentine.

Già da venerdì 24, atleti e semplici appassionati di mountain bike, potranno divertirsi partecipando ad un’escursione guidata notturna in alta Lessinia, nel cuore del Parco naturale, nella quale si degusteranno prodotti tipici, si percorreranno alcuni tratti del percorso di gara e potremo godere degli straordinari panorami che si possono ammirare dagli alti pascoli dei monti Lessini.

Sabato 25 giugno sarà invece la giornata di apertura di Verona Outdoor Expo, un’area espositiva dedicata al monto escursionistico e sportivo nella piazza di Bosco Chiesanuova, con la possibilità di partecipare ad escursioni di trekking gratuite aperte a tutti nei dintorni del paese, tra vecchie contrade, boschi e pascoli incontaminati.

Nel pomeriggio di sabato ci sarà inoltre un altro importante evento, stavolta dedicato ai bambini: “Lessinia Legend Kids”. Un divertente percorso non agonistico da fare su due ruote dedicato ai più piccoli, nel centro storico del paese, che premierà tutti i giovani bikers partecipanti, all’insegna del sano divertimento!

La giornata di domenica 26 giugno sarà l’apice di questa tre giorni, con lo partenza di Lessinia Legend, una tra le marathon imperdibili del 2016, che vedrà atleti arrivare da tutta Italia e non solo per sfidarsi su due diversi tracciati, il Classic di 55km e il famoso Extreme, di ben 125km, ritenuto uno dei tracciati più belli ed impegnativi di tutto il panorama italiano.

Fulvio Valbusa, testimonial sportivo di questa edizione, già medaglia Olimpica nello sci nordico a Torino 2006 e grande appassionato di montagna e mountain bike, ha racchiuso in una frase il senso di questa gara: “Ognuno di noi ha una storia da raccontare, ma non tutti hanno il coraggio di farla diventare una Leggenda”.

Vi aspettiamo quindi, in Alta Lessinia, per tre giorni di sport, escursionismo e divertimento assicurato!