Lavoro e scuola al centro del convegno delle Acli

Si terrà venerdì 29 gennaio il convegno organizzato dalle Acli Provinciali di Verona che vedrà discutere du temi caldi: formazione e lavoro. Ad intervenire al fianco del presidente delle Acli di Verona Italo Sandrini, anche il Sottosegretario al Ministero del Lavoro, l’On. Bobba.

Il lavoro: una realtà che educa. La via italiana al sistema duale” è il titolo del convegno che le Acli Provinciali di Verona organizzano venerdì 29 gennaio, per discutere di due tematiche da sempre a loro molto care: formazione e lavoro.

Dalle ore 15.00 nella sede di Enaip Veneto – U.O. Verona, in via Bencivenga Biondani 1, sarà posta al centro dell’attenzione l’importanza di rafforzare il collegamento scuola-lavoro. Sarà presente anche il Sottosegretario al Ministero del Lavoro, l’On. Bobba.

Con il Presidente Provinciale delle Acli di Verona Italo Sandrini, il Presidente Nazionale di Enaip Paola Vacchina, il Vicepresidente dell’Associazione Industriali di Verona Franco Zanardi e il Segretario Provinciale della Cisl Massimo Castellani si dibatterà la “via Italiana al Sistema Duale” per promuovere in maniera innovativa la formazione dei giovani e favorire la transizione dal mondo della scuola a quello del lavoro.

L’intento è quello di riflettere sull’occupabilità dei giovani e sulla formazione professionale come strumento a supporto dell’inserimento qualificato nel mondo del lavoro. Con questo convegno le Acli Provinciali di Verona tornano quindi a farsi portavoce di due diritti fondamentali per la promozione e lo sviluppo integrale della persona, forti del loro ruolo istituzionale ed operativo in tali ambiti, promuovendo cooperazione e dialogo tra le realtà istituzionali locali e nazionali per agevolare una fattiva attuazione del Sistema Duale.

Coerentemente con il loro impegno sociale, a fine lavori, le Acli organizzano inoltre un momento conviviale offrendo un aperitivo solidale realizzato in parte con prodotti recuperati attraverso il loro progetto R.e.b.u.s. – Recupero Eccedenze Beni Utilizzabili Solidalmente.

Il convegno è aperto alla cittadinanza. Per iscrizioni ed informazioni: comunicazione@acliverona.it – 0459275000.