La veronese Elena Traverso nominata alla commissione Pari Opportunità

È Elena Traverso è la nuova presidente della commissione regionale per le pari opportunità per il prossimo triennio; ad affiancarla come vicepresidenti saranno Loredana Daniela Zanella e Alessandro Giglio.

«Sono certa che Elena Traverso e la rinnovata commissione regionale per le pari opportunità saprà essere fattore di stimolo e di propulsione per l’attività della Regione. Il riconoscimento e la valorizzazione dell’apporto della donne alla società civile e al mondo produttivo e l’affermazione della pari dignità tra i sessi in ogni dimensione della vita non sono solo principi di civiltà, ma indicatori di crescita e di sviluppo». Così l’assessore regionale all’Istruzione, formazione, lavoro e pari opportunità, Elena Donazzan, saluta Elena Traverso, veronese, eletta alla guida della Commissione regionale per le pari opportunità per il prossimo triennio.

L’affiancano, in qualità di vicepresidenti, Loredana Daniela Zanella e Alessandro Giglio. La Commissione è organo consultivo della Regione per le politiche di genere e l’effettiva attuazione del principio di parità e di pari opportunità tra uomini e donne.

«Ho chiesto alla commissione – dichiara l’assessore – di affrontare, con approfondimenti e proposte, i temi della conciliazione dei tempi della vita e del lavoro, dell’invecchiamento attivo e dell’integrazione, oltre al tema della violenza contro le donne purtroppo costantemente all’onore della cronaca». La commissione ha già assunto tra i primi impegni la costituzione di un gruppo specifico di lavoro per interagire con il Tavolo regionale sulla violenza.