La corsa rosa di Giulietta: con le donne, per le donne

Si terrà domenica 6 marzo la prima edizione della “Corsa in rosa di Giulietta”: la manifestazione, unica nel suo genere, è dedicata a tutte le donne ed è organizzata dal Comitato territoriale della Uisp e da Moica Verona.

Si parte alle 9.30 da Piazza Bra questa domenica con la “Corsa in rosa di Giulietta”: la prima manifestazione podistica della nostra città interamente dedicata alle donne, in occasione dell’8 marzo, e organizzata dal Comitato territoriale della Uisp e da Moica Verona, in collaborazione con l’assessorato allo Sport e tempo libero.

Anche questo evento si inserisce nel folto programma di “Otto Marzo. Femminile, Plurale”, promossa dall’assessorato alle Pari opportunità in occasione della Giornata Internazionale per i diritti delle donne.

La corsa e camminata non competitiva, rivolta alle donne di ogni età, sarà «Un’occasione non solo per fare della sana attività fisica – ha spiegato l’assessore allo Sport Alberto Bozza – ma anche per sensibilizzare la cittadinanza sui corretti stili di vita, sul diritto e sull’opportunità per tutte le donne di accedere allo sport, sull’opportunità di vivere al meglio e in sicurezza gli spazi aperti delle nostre città».

La corsa avrà un percorso di 5 e uno di 10 chilometri; madrina dell’iniziativa sarà la campionessa olimpica Sara Simeoni. Il costo di iscrizione sarà di 8 euro, comprensivi del pacco gara e della maglietta dell’evento, fino al raggiungimento delle 500 iscritte.

I fondi raccolti saranno devoluti al Reparto di Pediatria ad indirizzo Critico del nuovo Ospedale della Donna e del Bambino di Borgo Trento.