I 100 anni della “Scuola Materna Cesiolo”

Spegne ben 100 candeline la Scuola materna Cesiolo, fondata nel quartiere Pindemonte nel 1919. Furono le Suore Missionarie Pie Madri della Nigrizia, fondate da San Daniele Comboni che intrapresero il loro servizio all’infanzia nella “Scuola Materna Cesiolo”, con il fine di aiutare le famiglie della zona nel loro compito educativo.

Suor Carla Mauri, direttrice storica del “Cesiolo” – dal 1974 al 1990, e successivamente dal 1998 al 2009 – ha voluto presenziare all’evento in nome di tutte le sorelle che, negli anni, hanno coordinato e guidato l’asilo.

Dall’anno scolastico 2013-2014 la scuola è invece gestita da un Comitato dei Genitori, che con spirito volontaristico prosegue la strada tracciata dalle Suore Comboniane.

Le maestre e il personale ausiliario ad oggi coordinano 70 bambini suddivisi in tre sezioni. La struttura della scuola resta meravigliosa come lo era allora, incastonata fra un verde rigoglioso e, locali rinnovati e funzionali. E’ una scuola FISM, attenta al bambino, come persona, e ai bisogni delle famiglie, facendo dell’accoglienza la prerogativa della propria identità “missionaria”.
Non poteva mancare un momento di celebrazione solenne, con la Santa Messa presieduta da mons. Giuseppe Zenti.

A seguire dei festeggiamenti tutti insieme e, la presentazione della mostra fotografica, in cui sono state esposte immagini delle principali tappe del “Cesiolo”, punto di riferimento per la città di Verona. Infatti anche il sindaco Sboarina ha voluto essere presente.

Le foto:

[pantheon_gallery id=”74159″][/pantheon_gallery]