Il Grande Seminario di Diotima

“Violenza” è il tema centrale del Grande Seminario di Diotima, che prende il via domani al Polo Zanotto dell’università di Verona. Il primo grande nome a intervenire al ciclo di incontri è quello di Luisa Muraro, filosofa e scrittrice, che prenderà la parola domani, venerdì 7 ottobre, alle ore 17.20.

Prende il via domani, venerdì 7 ottobre, il Grande Seminario di Diotima, comunità filosofica femminile. Ospitato nel Polo Zanotto dell’università di Verona, il seminario affronterà il tema delicato e immenso della violenza: grandi voci femminili prenderanno la parola durante gli incontri per sviscerare un tema così vicino all’animo femminile.

L’incontro di domani comincerà alle ore 17.20, nell’aula T1 del Polo Zanotto (via S. Francesco 22). La prima relatrice dell’incontro sarà la filosofa e scrittrice Luisa Muraro, con il suo intervento intitolato “Il cielo è dei violenti”.

Di seguito il programma completo del Grande Seminario di Diotima.

-Venerdì 7 ottobre, ore 17:20 aula T1: Luisa Muraro – Il cielo è dei violenti

-Venerdì 14 ottobre, ore 17:20 aula T1: Manuela Asencor Alonso – Percezioni e significati di violenza

-Venerdì 21 ottobre, ore 17:20 aula T1: Giannina Longobardi – Il gioco è finito

-Venerdì 28 ottobre, ore 17:20 aula T1: Annarosa Buttarelli – Un uomo buono è difficile da trovare (Flannery O’Connor)

-Venerdì 4 novembre, ore 17:20 aula 2.3: Rosanna Cima – La vita è come un uovo