Elezioni europee, Fantinati: «Brutto risultato, ma il governo è saldo»

Mattia Fantinati (M5S), ex Sottosegretario di Stato alla Pubblica amministrazione
Mattia Fantinati (M5S), ex Sottosegretario di Stato alla Pubblica amministrazione

«Da oggi ricominceremo il nostro lavoro sul territorio per comprendere il perché dell’astensionismo che ci ha penalizzato rispetto alle politiche di un anno fa.» Così il sottosegretario Mattia Fantinati (M5s) sul risultato ottenuto dal Movimento 5 stelle alle elezioni europee.

Sul rapporto con gli alleati: «Il Governo è saldo, il programma da realizzare è lungo ed il rapporto con la Lega non è in discussione.»

«Evidentemente – ha concluso Fantinati – i nostri elettori si aspettano risposte e noi saremo ancora più attenti nel fornirle in modo onesto, concreto e a disposizione dei cittadini come da sempre abbiamo fatto. Sono certo, anzi, certissimo, che sapremo ricucire il rapporto di fiducia con i cittadini italiani e veneti e ritrovare l’armonia di qualche mese fa. Salvini chiede autonomia e flat tax subito? Sono nel programma: abbiamo sempre detto che eravamo favorevoli e lo siamo tuttora.»