Css Verona. Prima dell’esordio in A1, una gita sul Monte Baldo

Sul Monte Baldo e ritorno. Le ragazze della Css Verona hanno risposto all’invito e ieri si sono recate in visita alla Funivia Malcesine – Monte Baldo. Le giocatrici, a poche settimane dall’esordio in A1, se la vedranno nel weekend con un quadrangolare amichevole contro Plebiscito Padova, Rapallo Pallanuoto e Sis Roma.

Una giornata del tutto inaspettata quella del Css Verona che, a poco più di un mese dall’esordio in serie A1, ha ricevuto un invito speciale alla Funivia Malcesine – Monte Baldo per festeggiare la storica promozione nella massima serie conquistata dopo una stagione incredibile lo scorso giugno.

Il programma della giornata è stato seguito da Peter Disertori, responsabile marketing dell’ente gestore la funicolare.  Disertori ha accompagnato le ragazze della Css e le ha guidate in una breve escursione per visitare alcuni dei punti panoramici del Lago di Garda.

Al termine della camminata, un piccola ricompensa: al rifugio Baita dei Forti, lo chef Marco ha infatti preparato un buffet a base di prodotti locali per le giocatrici biancazzurre che nel weekend saranno già impegnate in un’amichevole quadrangolare contro Plebiscito Padova, Rapallo Pallanuoto e Sis Roma.